Tag #CHE PASSIONE 🎉

Oggi voglio rispondere ad un tag per spezzare la settimana :)

Ringrazio tantissimo il blog MyBlueColour per avermi taggata e per darmi la possibilità di parlarvi delle mie preferenze.

Per partecipare a questo tag basta rispondere ad alcune domandine, partiamo!

  • Qual’è il tuo profumo preferito?

muschiobianco

Sono innamorata di questo profumo, ne ho provato un campioncino e mi ha conquistata. In vacanza avrei voluto comprare la full size ma purtroppo il negozio The Body Shop aveva chiuso :(

  • Qual’è il tuo smalto preferito?IMG_3113 (Small)

Ne ho parlato da poco in una recensione che vi lascio, si tratta del Dress to Kilt della Essie, un rosso fantastico adatto ad ogni stagione ed occasione, lo adoro!!

https://francimakeup.wordpress.com/2015/07/18/essie-smalto-dress-to-kilt-rosso-scuro-il-mio-smalto-dell-estate/

  • Qual’è la tua palette preferita?IMG_1685 (Small)

In realtà non saprei forse la Naked 3 quella con i colori rosati sia per la gamma dei colori appunto sia per la qualità del prodotto.

  • Qual’è il tuo rossetto preferito?

DSC_0208

E’ difficilissimo scegliere un rossetto preferito in assoluto, diciamo che il mio preferito del momento è il Pop Plum di Clinique regalo di compleanno di Fefy

  • Qual’è il tuo libro preferito?

suskind_il_profumo

I profumi e più in generale gli odori sono sempre stati una componente importante nella mia vita e questo libro ben rappresenta il mio pensiero!

  • Preferisci acquistare in negozio o online?

Non mi faccio problemi mi piace fare shopping sia in negozio che on line, non sono schizzinosa eheheheh

Adesso dopo aver ringraziato ancora una volta MyBlueColour taggo le mie colleghe del blogger club e le invito (se non l’ avessero già fatto) a rispondere a queste semplici domandine ;)

BellezzaInTheCity

Cerambijoux

MiPiaceunTot 

CATRICE – MADE TO STAY TINTA PER LABBRA 010 ROSE- WOOD IF SHE COULD

Oggi voglio parlare di una tinta per labbra della Catrice che sto ormai usando da un po’. Si tratta della Made to Stay n. 010 Rose-Wood if she could, color nude rosato, la più chiara in gamma.

DSC_0562
Me la sono ritrovata di fronte sullo stand Catrice di Scarpe e Scarpe e avendone, da poco, sentito parlare bene ho deciso di provare ad acquistarla.
Ho scelto il colore più chiaro perché, oltre ad essere attratta dal genere, ho pensato fosse la più sfruttabile anche se mi rendo conto non sia facile trovare delle buone tinte di questo tipo di colorazione.
La confezione è carina e compatta e il colore sul tappo e dei disegni richiama quello della tinta contenuta all’ interno.
L’ applicatore, di color fucsia, è a spugnetta, non è dritto ma punta verso l’ alto ed è leggermente incurvato per facilitare l’ applicazione. Vi metto una foto perché non credo di aver reso l’ idea.

DSC_0566
Preleva la giusta quantità di prodotto ed è semplice da stendere.
Il prodotto dovrebbe colorare come un rossetto, durare a lungo come richiesto ad una tinta labbra e avere un finish da gloss.
In seguito a numerosi utilizzi mi sono resa conto che questo colore (sottolineo questo colore perché di altri ho letto recensioni miracolose e non avendo provato altro non posso esprimermi) è una specie di gloss a lunga durata.

DSC_0563
La pigmentazione è, a mio avviso limitata, e il finish è luminoso, all’ interno ha dei micro micro glitterini che lo rendono davvero molto luminoso.
L’ effetto sulle labbra è davvero molto bello (mi hanno fatto anche i complimenti) ma in questo caso non dura neanche come un rossetto.
E’ come se rimanesse semplicemente lucido perché il colore di base è talmente chiaro da andare a confondersi con quello delle labbra.
L’ ho trovato davvero confortevole sulle labbra perché non secca e non risulta neanche appiccicoso, ovviamente si sente che avete qualcosa sulle labbra.

La profumazione è ottima sa di violetta ma non è fastidiosa.
Questo colore non è una tinta quindi se è quello che state cercando non ve lo consiglio assolutamente perché so che ne rimarreste deluse.
Io personalmente, nonostante mi piaccia l’ effetto che va bene davvero con qualsiasi trucco, non lo ricomprerei perché non risponde alle caratteristiche descritte.
Voi le avete provate? Se si quale colorazioni? Avevo letto molto bene di quella fucsia.

CATRICE – MADE TO STAY TINTA PER LABBRA 010 ROSE- WOOD IF SHE COULD

prezzo: 5,50 euro circa
quantità: 6 ml
Pao: 12 mesi

Vi lascio il link di un trucco in cui la indossavo:

https://francimakeup.wordpress.com/2015/07/20/trucco-delicato-taupe/

THE POINT OF REVIEW BLOGGER CLUB – ESSENCE NAIL ART EXPRESS DRY DROPS

point-of-review-2

Dopo un periodo di pausa, in realtà neanche così tanta, ritorna una recensione del blogger club! Oggi io e le mie colleghe vogliamo dire la nostra su un prodottino, credo molto conosciuto ovvero le goccine asciuga smalto della Essence.

nail_art_express_dry_francimakeup.wordpress.com
Questa volta sono stata io a proporle al gruppo che ha accettato volentieri di recensirle. Le ho scelte perché sono un prodotto un po’ diverso dal solito make up e prodotti per la cura della pelle, perché costano poco e possono essere un aiuto per tutte le persone che indossano lo smalto, amano cambiarlo spesso ma hanno poco tempo.

La confezione è una boccetta di vetro da 8 ml dotata di tappo contagocce, sembra quasi un collirio o una medicina.

Il liquido contenuto all’ interno è trasparente e alla sola vista sembrerebbe acqua.

Se provate a farne cadere una goccina sulla vostra pelle e la stendete con il dito, in realtà, noterete che è piuttosto oleosa e inodore.

Sulla confezione c’è scritto che asciuga lo smalto in 60 secondi dopo averne applicate una o due gocce appena steso ( a me solitamente basta una goccia perché ho le unghie minuscole).

Sinceramente non mi sono dotata di orologio per vedere se effettivamente i tempi di asciugatura venivano rispettati ma mi sembra che facciano il loro dovere e che in effetti lo smalto si asciughi più in fretta.

Io procedo così: stendo una mano di smalto e poi applico una goccia su ogni unghia e aspetto. Se stendo due mani le goccine le metto dopo la seconda mano.

Essendo un prodotto oleoso dopo l’ asciugatura sento il bisogno di lavarmi le mani per togliere i residui.

Fino a ora non mi sembra che queste gocce abbiano alterato i vari smalti indossati, creando magari delle bollicine o gobbette.

Il prezzo per la confezione di 8 ml è circa 2,30 euro.

Io le promuovo e continuerò ad acquistarle, voi le avete provate? Come vi siete trovati? Avete provato prodotti simili di altre marche? Fatemi sapere

E adesso ecco i link ai blog delle mie colleghe, sono proprio curiosa di sapere se si sono trovate bene visto che è un prodotto scelto da me e mi sento un po’ responsabile ;)

Bellezza in the City

Mi piace un tot

– Cerambijoux

MAYBELLINE – CORRETTORE INSTANT ANTI AGE LIGHT

In passato e neanche troppo passato, avevo già fatto la recensione del correttore Maybelline Instant Anti Age nella colorazione Nude e avevo scritto che secondo me era un prodotto sopravvalutato e che mi sarei aspettata di più.

Oggi ho deciso che lo stesso correttore nella colorazione Light meritava una recensione a parte perché la mia opinione è diversa, migliore!

DSC_0552

La confezione rende questo correttore particolare, infatti è dotato di spugnetta sulla punta che serva per l’ applicazione: girando la base della confezione il correttore sale e va a colorare ed inumidire la spugnetta così si è pronti per la stesura.

La spugnetta potrebbe sembrare poco igienica, in realtà sotto la linguetta della confezione c’é scritto di non cercare di pulirla o lavarla perché è dotata di un sistema anti microbico, io in effetti non ho avuto problemi neanche con il fondotinta.

Questo correttore mi è piaciuto tanto e forse è uno dei migliori provati perché non entra nelle pieghette quindi non enfatizza i segni del tempo e/o della stanchezza e copre le occhiaie illuminando la zona. Posso benissimo indossarlo senza un fondotinta e il risultato mi piace comunque.

Lo sto utilizzando anche sui rossori intorno al naso che in questo periodo sono più intensi sul mio viso e copre bene anche quelli.

La durata è molto buona, si fissa e rimane al suo posto praticamente tutto il giorno.

Sta reggendo bene anche alla prova caldo, infatti non si scioglie e non va in giro per il viso, forse perché essendo liquido non crea strati inutili.

Io non so se il colore nude fosse così sbagliato per me (in realtà mi sembrava solo un po’ scuro) o se questa colorazione light è più coprente.

Ecco una foto della colorazione Light:

DSC_0553

Se volete acquistarlo posso solo consigliarvi di provare magari più di una colorazione.

Fatemi sapere se vi è mai successa una cosa del genere e soprattutto con questo prodotto perché sono proprio curiosa.

Io credo riacquisterò questa colorazione light e la consiglio.

Il prezzo è di circa 8,00 euro per 6,8 ml di prodotto e un PAO di 6 mesi.

Vi lascio il link della recensione che feci a proposito della colorazione Nude provata  e recensita prima di questa:

https://francimakeup.wordpress.com/2015/01/17/maybelline-correttore-instant-anti-age-nude/

CIEN – SHAMPOO GIORNO PER GIORNO CON ESTRATTI DI 7 ERBE & ALOE VERA

Sto usando questo shampoo da parecchio tempo e da quando l’ ho aperto non l’ ho utilizzato continuativamente.

IMG_3142 (Small)

E’ lo shampoo marca Cien con estratti di 7 erbe ed aloe vera.

La confezione è da 500 ml, bella grossa e con il tappo a scatto verde.

Lo shampoo ha una consistenza classica ed è di un divertente color verde che invita all’ utilizzo.

Non scivola tra le dita ed è facile da massaggiare.

Fa una bella schiuma ed è facile da risciacquare.

Io, che ho problemi di cute sensibile, mi ci sono trovata bene perché non mi crea fastidi, pruriti o desquamazioni.

Lava bene ma non ha effetti particolari, non volumizza come c’é scritto sulla confezione, non li rende più lucidi o particolarmente districati.

E’ uno shampoo adatto al’ utilizzo quotidiano perché non è aggressivo nè sulla cute nè sui capelli.

Formato a parte, sarebbe perfetto per le vacanze quando ci si lava i capelli sovente anche per il prezzo che è intorno all’ euro.

Sulla confezione c’é l’ immagine di una famiglia il che fa pensare che possa andare bene anche per i più piccoli, non essendoci indicazioni scritte in merito su Caterina per adesso non l’ ho provato.

La profumazione è particolare è vegetale sul chimico, personalmente non mi dispiace anche perché non permane sul capello.

La lista degli ingredienti non è verde, vi lascio la foto.

IMG_3145 (Small)

Personalmente lo consiglio perché fa il suo lavoro senza pretese e costa poco, magari da alternare ad altri prodotti.

E’ uno shampoo che potrei tranquillamente ricomprare magari non subito perché ho altro da smaltire e mi piace comunque cambiare.

Avete provato questo shampoo? Altri shampoo marca Cien? Come vi trovate in generale con i prodotti di questa marca?

OLAY ESSENTIAL – DAILY FACIAL CLOTHS SENSITIVE

Oggi vi parlo nuovamente di salviette struccanti ma in questo caso un po’ particolari.

DSC_0484

Sono della marca Olay Essential e purtroppo non vengono vendute in Italia.

Io me le ero fatte portare da Santa Fefy dall’ Inghilterra (se non sbaglio)

Ne ho già finito un pacchetto tempo fa e ho appena incominciato il secondo così ho deciso di fare la recensione.

La confezione è una scatola di cartone grande all’ incirca come la mia mano e le salviette all’ interno sono asciutte! All’ utilizzo bisogna bagnarle sotto un getto d’ acqua per “attivarle”

Queste salviette hanno una forma rettangolare, non sono particolarmente grandi,  sono bianche e bucherellate.

DSC_0485

Una volta bagnate si ammorbidiscono e formano una schiumetta leggera di colore bianco.

DSC_0487

Le amo, sono tra le mie salviette preferite!

Tolgono ogni tipo di trucco anche il waterproof senza irritare e soprattutto senza la minima fatica. La schiumetta non da fastidio anche se viene a contatto con gli occhi, si sciacqua facilmente e non secca la pelle.

Le trovo geniali, soprattutto per i viaggi perché sono sottilissime e non avete il problema che si secchino o che rilascino acquetta bagnando il contenuto del vostro beauty.

Ovviamente possono essere utilizzate anche come semplici salviette detergenti e anche non specificatamente sul viso.

Se vi capita di trovarvele sotto mano prendetene una confezione e provatele, ve le consiglio.

Mi chiedo perché da noi non vengano vendute. La confezione contiene 30 salviette e dovrebbe costare intorno ai 5 £.

Le avete provate? Cosa ne pensate?

L’ ERBOLARIO – CREMA CORPO ALL’ OLIO DI ARGAN

E’ arrivato il momento, anche per questa crema, di essere recensita.

DSC_0480

L’ avevo trovata in un giornale tempo fa, l’ avevo incominciata ma la profumazione mi aveva infastidita, riprendendola in mano tempo dopo l’ ho rivalutata.

La confezione che vi mostro non è quella classica in quanto è un formato prova da 50 ml.

L’ originale è più sofisticata e curata come in realtà tutti i prodotti di marca L’ Erbolario che, come si sa, sono anche piacevoli alla vista, è un barattolo da 250 ml che costa circa 21,00 euro.

it_026.319_1000-580x580

Il colore di questa crema è giallino/aranciato e la consistenza è la classica consistenza da crema corpo né troppo densa né troppo fluida.
Io, come ormai saprete leggendo i miei post, l’ ho utilizzata dopo la doccia su tutto il corpo.
Si stende facilmente e i tempi di assorbimento da parte della mia pelle sono medi.
L’ idratazione è buona ma non eccezionale, su di me ci sono marche che possono di più ma è comunque un buon prodotto.
La profumazione è di Argan, è forte e persistente, io avevo iniziato ad utilizzarla nel periodo sbagliato, secondo me d’ estate può risultare nauseante e stucchevole mentre d’ inverno è più piacevole, certo dovete amare l’ odore nocciolato classico dell’ Argan.

Questa crema profuma anche i vestiti quindi potrà capitare di sentirvela addosso a lungo.

Vi lascio la lista degli ingredienti:
AQUA, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, ARGANIA SPINOSA OIL,
POLYGLYCERYL-3 METHYLGLUCOSE DISTEARATE, DICAPRYLYL ETHER, GLYCERYL STEARATE, CETEARYL ALCOHOL, ARGANIA SPINOSA LEAF EXTRACT,  CERATONIA SILIQUA GUM,  HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL, CANOLA OIL, ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT, TOCOPHEROL , CITRIC ACID, SODIUM PCA, GLUCOSE,  LYSINE,  GLUTAMIC ACID, GLYCINE, ALLANTOIN, DIMETHICONE,  XANTHAN GUM,
GLYCERIN,  PROFUMO / PARFUM, BENZYL ALCOHOL, DEHYDROACETIC ACID, POTASSIUM SORBTE, SODIUM BENZOATE.

Credo sia una buona crema e per chi ama l’ Argan da provare, le confezioni sono davvero adatte per dei pensieri e dei regali.

Personalmente non la comprerei perché, come ho scritto su di me ho provato di meglio e per la profumazione che mi piace a momenti.

Voi avete provato questa crema? Come vi siete trovati? Vi è capitato di rivalutare una certa profumazione?