CAMPIONCINI FINITI IN VACANZA

Il blog si è autogestito per circa due settimane perché io ero in vacanza!

Sono tornata e voglio mostrarvi i campioncini che ho utilizzato durante il viaggio visto che, come molti di voi, ne ho approfittato per smaltirne un po’.

Ho terminato 4 campioncini di Saugella Girl, dedicato alle bimbe e ragazze che non hanno ancora il ciclo e che mi avevano dato in farmacia da provare per Caterina. L’ abbiamo utilizzato entrambe e ci siamo trovate bene, è delicato e non troppo schiumogeno quindi si sciacqua bene. Potrei acquistare la full size una volta terminati i detergenti in uso.

DSC_0416

Ho terminato un po’ di campioncini di Alma K detergente viso che non ricordo, forse mi avevano portato Jesslan e Fefy dal Cosmoprof. L’ ho utilizzato per circa una settimana, principalmente la mattina, e devo dire che non mi è dispiaciuto. La consistenza è gellosa, pulisce bene la pelle anche se, forse secca leggermente. Non l’ ho utilizzato per rimuovere il trucco, quindi non vi so dire se in questa veste sia efficace. Mi sembra un detergente adatto per l’ estate.

DSC_0417

Mi sono imposta di fare la maschera anche in vacanza una volta a settimana e ho mantenuto il proposito! Questa che vedete nell’ immagine sottostante è di Natura Siberica che questa volta sono sicura arrivi dal Cosmoprof. La bustina mi è bastata per un’ applicazione, la consistenza è tra il cremoso e il denso e si stende abbastanza facilmente. L’ ho lasciata in posa per circa 15 minuti e poi ho risciacquato con abbondante acqua. E’ una maschera elasticizzante e idratante e dopo la rimozione la pelle risultava liscia e tonica, mi è piaciuta e mi sembra che abbia fatto il suo dovere momentaneo.

DSC_0418

L’ altra maschera utilizzata è la Glam Glow idratante ed energizzante. La consistenza è gellosa e, anche in questo caso, questa bustina è bastata per un’ applicazione. L’ ho lasciata in posa 5 minuti, come indicato sulla confezione, ma mi ha dato fastidio. Io capisco l’ effetto energizzante ma questa mi bruciava proprio. La pelle, dopo il risciacquo, è risultata compatta e morbida ma non la comprerei mai perché la sensazione è stata spiacevole.

DSC_0419

Un altro detergente utilizzato è della Aloedermal. In questo caso, si tratta di una crema lavante davvero delicata. La sensazione sulla pelle non è fresca ma cremosa quindi secondo me è perfetto per il periodo più freddo. Mi è sembrato pulisse bene la pelle che, dopo il risciacquo non tirava affatto anzi era piuttosto morbida. Credo che possa andare bene per le persone con la pelle secca. Potrei anche comprare la full size ma, come ho accennato, non in questo periodo caldo.

DSC_0420

Ho trovato questo campioncino di dentifricio all’ OVS e avendone sentito parlare molto ed essendo amante della liquirizia ho deciso di provarlo.
Sono rimasta un po’ delusa dal sapore che mi sembrava sapesse maggiormente di anice. In generale preferisco dentifrici dal sapore più fresco quindi non lo ricomprerò anche perché non ha fatto impazzire neanche mio marito Matteo.

DSC_0421

Questo campioncino l’ ho utilizzato su Caterina al posto del doposole che avevamo terminato, possiedo comunque anche la full size. Le lascia la pelle idratata e non le da fastidio e anche utilizzato in questo modo fa il suo dovere.

DSC_0422

Ho utilizzato la crema viso solo la sera al posto del doposole in quanto la mattina, solitamente, mettevo la protezione solare per andare in spiaggia. Uno dei due tubetti da 5 ml che mi sono portata dietro è questa crema antirughe della Clarins. La profumazione è molto buona, la consistenza è cremosa e il colore è bianco. E’ molto corposa e si sente sulla pelle ma, nonostante ciò, mi è piaicuta perché dava il giusto grado di idratazione alla pelle del mio viso messa alla prova da sole e sale.

DSC_0423

L’ altra crema utilizzata è sempre una crema notte (in realtà sulla confezione viene indicata per la notte ma anche per il giorno se si preferisce) dell’ Avène. Il colore è leggermente giallo aranciato e la consistenza è cremosa. Mi è piaciuta leggermente meno della precedente perché mi è sembrata più untuosa. Non è un prodotto che comprerei in full size.

DSC_0432

Scusate per la qualità delle foto che è davvero pessima!

Voi avete provato qualche campioncino o prodotto in full size di questi citati? Fatemi sapere!

L’ AMANDE ENFANT – CREMA SOLARE PROTEZIONE MOLTO ALTA 50+

DSC_0334Oggi voglio parlare della prima crema solare finita della stagione.
Solitamente,tra tutti, ne terminiamo due o tre l’ anno. Io e Caterina utilizziamo la stessa, rigorosamente protezione 50+, mentre mio marito Matteo basta una 30 avendo la carnagione più scura della mia.

La crema in questione è de L’ Amande Enfant con spf 50+ olio di riso e vitamina E.

Ho notato che l’ olio di riso è presente in molte protezioni solari per bambini di marche diverse.

La confezione è un tubo da 50 ml di colore arancio con tappo a scatto e disegni che richiamano l’ estate molto carina.

Questo genere di chiusura, per le creme solari è un tantino scomodo perché la crema si deposita alla base del tappo che in generale si riempie di sabbia.

Questa crema ha una consistenza molto particolare, è di colore bianco, molto densa e sembra un prodotto scrubbante in quanto all’ interno presenta dei piccoli granellini, come quando non si setaccia bene la farina durante la preparazione di un dolce.

Non so se questa caratteristica sia normale o era un difetto della nostra crema, in generale non la consiglio per bimbi molto piccoli o con la pelle particolarmente delicata. La stesura, che noi effettuiamo rigorosamente a casa, deve essere fatta con cura proprio a causa della densità della crema.

In generale protegge bene, io e Caterina non ci siamo arrossate e l’ abbiamo ben tollerata. È una crema che, dopo la stesura, si sente sulla pelle, insomma non ti dimentichi di averla messa. A contatto con l’ acqua si scioglie e lascia la scia bianca, motivo per cui dopo il bagno la riapplicavamo.

Non ha nessuna profumazione particolare,  sa di crema.

Sulla confezione c’è scritto che contiene olio di oliva,  vitamina E, amido di riso, olio di crusca di riso e burro di karite, protegge dai raggi UVA, UVB e IR.

 

La ricomprerò? Non saprei, consistenza a parte non ci siamo trovati male, alla fine per me le caratteristiche più importanti sono che protegga e non crei fastidio fastidio.

E voi l’ avete provata? In generale come vi trovate con i prodotti L’ Amande? Ne avete da consigliare?

 

 

BOTTEGA VERDE – GEL SENO ALLA PESCA E GINSENG

IMG_3046

Oggi voglio parlare dell’ ennesimo prodotto seno che ho utilizzato ovvero il gel seno pesca e ginseng di Bottega Verde che avevo preso scontato in un ordine on line.
Non è più in commercio però ne faccio lo stesso la recensione in quanto credo che lo si possa ancora trovare in qualche outlet e poi perché ha l’ inci praticamente identico al gel seno della linea scolpito al luppolo venduto attualmente.
La confezione è un tubo da 100 ml con tappo a vite blu, molto classica ed essenziale.
Il gel contenuto all’ interno è di colore giallino e ha, chiaramente, la classica consistenza gellosa.
Io, durante l’ utilizzo, lo stendevo sul seno con i classici massaggi dopo aver fatto la doccia.
E’ forse uno dei prodotti di questo genere che mi è piaciuto meno perché risultava appiccicaticcio, la sensazione era davvero sgradevole! Mi sembrava che il prodotto facesse fatica ad essere assorbito.
La profumazione non aiuta sa di dolce, di pesca chimica ma non fresca, è quasi caramellosa.

Non ho visto risultati, nemmeno un effetto tensore momentaneo, posso capire che l’ abbiano tolto dal commercio.

Vi lascio la lista degli ingredienti:

Inci :
Aqua, Propylene Glycol, Prunus Persica Juice, Silybum Marianum Extract, Acacia Senegal Extract, Panax Ginseng Root Extract, Humulus Lupulus Extract, Aesculus Hippocastanum Extract, Cucumis Sativus Extract, Triticum Vulgare Germ Extract, Glycine Soja Germ Extract, Glycerin, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Sodium Hydroxymethylglycinate, Ppg-26 Buteth-26, Disodium Edta , Peg-40 Hydrogenated Castor Oil, Parfum, Alcohol Denat, Sodium Hydroxide, Butylene Glycol, Peg 60 Hydrogenated Castor Oil, Limonene, Tocopheryl Acetate, Ascorbyl Palmitate, Retinol

Il mio consiglio è : se lo trovate in outlet lasciatelo dove sta eheheheh

BOTTEGA VERDE – GEL SENO ALLA PESCA E GINSENG

prezzo: 17,90 …..

quantità: 100 ml

pao: 12 mesi

L’ avete provato? Se si vi è piaciuto? Fatemi sapere!

EQUILIBRA – STICK LABBRA KARITE’

Oggi voglio parlare di questo stick labbra al karitè della marca Equilibra.

IMG_3045

La confezione è color giallino e funziona come in tutti i burri: girando la parte inferiore lo stick sale verso l’ alto.

Ne ho letto bene così ho deciso di provarlo, ma devo ammettere che non mi ha fatto impazzire.

Tenete in considerazione che il mio burro preferito in assoluto è quello ai 4 burri di L’ Erbolario.

Il prodotto si presenta come come un classico stick color burro.

Ho trovato che la consistenza fosse abbastanza solida, che facesse fatica a sciogliersi e non scivolasse facilmente sulle labbra.

Io ho di mio delle labbra davvero secche e tendo a non curarle abbastanza, ma questo stick non mi ha aiutata, non è abbastanza idratante, ho bisogno di qualcosa di strong.

Ho trovato leggermente fastidiosa anche la profumazione e questa caratteristica mi ha fatto pensare che non si fosse conservato nel modo giusto, forse il problema è stato questo.

Vi chiedo se vi è mai capitato qualcosa di simile specialmente con questo prodotto.

Al suo interno contiene burro di karitè, olio di jojoba e olio di carota, è privo di oli minerali e siliconi, è senza parabeni e glutine vi lascio l’ inci:

Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, Caprylic/ Capric Triglyceride, Cera Alba (Beeswax), Ricinus Communis (Castor) Seed Oil, Bis-Diglycerylpolyacyladipate-2, Glyceryl Dibehenate, Olus (Vegetable) Oil, Tribehenin, Glyceryl Behenate, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Phytosteryl/ Octyldodecyl Laroyl Glutamate, Parfum (Fragrance), Glyceryl Laurate, Tocopherol, Glycine Soja (Soybean) Oil, Daucus Carota (Sativa Carrot Root) Extract, Beta-Carotene.

Sinceramente per l’ esperienza avuta non lo consiglio.

EQUILIBRA – STICK LABBRA KARITE’

prezzo: 2,95 euro

quantità: 5,5 ml

pao: 12 mesi

Voi l’ avete provato? Come vi siete trovati? Avete qualche prodotto Equilibra da consigliare?

CLINIQUE POP – N. 14 PLUM POP

IMG_3043

Dai commenti ricevuti ho notato che questa nuova categoria di rossetti di Clinique ha suscitato parecchio interesse così, dopo averlo indossato praticamente giornalmente da quando l’ ho ricevuto per il compleanno (grazie Fefy) ho deciso di provare a parlarne.

Il rossetto è contenuto in una scatolina con disegni floreali che trovo molto primaverile!

Il corpo del prodotto è composto da una base che riprende il colore dello stick e dal tappo specchiato, sul fondo è applicato un adesivo che ci indica il tipo di prodotto, il numero e il nome.

Il colore scelto si chiama Plum Pop ed è il n. 14, si tratta di un malva rosato scuro, molto modulabile e, a mio parere, adatto ad essere indossato con una gran varietà di makeup occhi, dai più intensi ai più delicati.

Vi lascio le foto, la prima è alla luce naturale, la seconda è con il flash.

IMG_3041

IMG_3040

Questo genere di rossetto è costituito da una base levigante che dovrebbe mantenere idratate le labbra e dal colore intenso e durevole.
Sono d’ accordo con questa descrizione, si comporta esattamente così.
E’ molto confortevole sulle labbra, non si secca e non esalta eventuali aridità o pellicine ma allo stesso tempo dura.
Io lo applico al mattino e in pausa pranzo lo ritrovo sulle labbra ma non è una tinta quindi non supera il pasto e va riapplicato.
E’ modulabile, come ho scritto in precedenza, e di facile applicazione.

Io non amo la sensazione di secchezza sulle labbra e preferisco un rossetto che duri meno ma maggiormente confortevole, questi Clinique Pop rappresentano davvero un ottimo compromesso.

Sicuramente lo consiglio e ne acquisterei altri anche se il prezzo pieno si aggira intorno ai 23 euro.

E’ meglio dei miei amati chubby? Secondo me supera decisamente quelli di prima generazione ma si posizione un passo indietro a quelli più intensi perché, su di me, durano leggermente di più.

E’ un prodotto promosso a pieni voti, Clinique sta forse diventando una delle mie marche preferite per quanto riguarda i prodotti labbra.

CLINIQUE POP – N. 14 PLUM POP

prezzo: intorno ai 23 euro

quantità: 3,9 g

E voi li avete già provati? Hanno catturato la vostra attenzione? Cosa ne pensate?

 

THE POINT OF REVIEW BLOGGER CLUB – ISEREE SALVIETTE DETERGENTI RINFRESCANTI

point-of-review-2

Chi frequenta questo blog da un po’ potrebbe pensare che sia stata io a scegliere di recensire il prodotto di oggi, essendo amante e grande utilizzatrice di salviette.. e invece no! Queste salviette della Iseree sono il prodotto proposto da Laura del blog Bellezza in the City che nella sua recensione spiegherà anche il motivo della sua decisione.

iseree_facial_wipes_francimakeup.wordpress.com

Inizio col dire che si trovano in vendita al Lidl e che non è l’ unica variante, ma sicuramente la migliore.

La confezione è la classica busta in plastica da 25 salviette con apertura a strappo, i dettagli del disegno sono in azzurro (attenzione esiste anche la versione in rosa).

Le salviette sono di colore bianco, hanno una leggera trama a nido d’ ape e sono ben imbevute, forse le prime risultano più asciutte rispetto alle ultime, ma essendo vicino all’ apertura è abbastanza normale.

IMG_3036 (Small)

Ne ho provate tante nel tempo, alcune mi sono piaicute, altre meno, queste sono sicuramente delle ottime salviette con un buon rapporto qualità/prezzo.

Struccano molto bene la base e gli occhi, con i prodotti più resistenti bisogna insistere maggiormente ma sono comunque molto efficaci.

Non mi hanno creato bruciori, fastidi o irritazioni e mi sono sembrate piuttosto delicate.

Sulla confezione c’é scritto che sono adatte alle pelli normali e miste e credo che in effetti sia proprio così.

Vi lascio la foto degli ingredienti:

IMG_3035 (Small)

La profumazione non è tra le mie preferite ma non mi da neanche fastidio, poi dura relativamente poco.

Personalmente le consiglio a tutti, non ho trovato alcun aspetto negativo, anche il prezzo è decisamente interessante!

ISEREE – SALVIETTE DETERGENTI RIBFRESCANTI

prezzo: circa 1,00 euro

quantità: 25 salviette

pao: hanno la data di scadenza sulla confezione

E adesso vi lascio alla recensione delle mie colleghe che vi diranno il loro punto di vista :)

Bellezza in the City

Mi piace un tot

Cerambijoux

REGALI COSMETICI MAGGIO 2015

Oggi voglio condividere alcuni regali che mi hanno fatto le mie amiche nel mese di Maggio.

IMG_3037 (Small)

Jess del blog Jesslan mi ha ragalato questa matita Pastello Magnolia di Neve Cosmetics, il colore è un rosa carne scuro, molto bello e portabile che dovrebbe essere anche più confortevole rispetto a Vino che già possiedo.

IMG_3038 (Small)

Fefy del blog Onigiri Brunch è riuscita a procurarmi due prodotti della Cien, nello specifico il contorno occhi al Melograno e la schiuma Piedi. Mi ha regalato anche l’ unguento alla Propoli di Antos (a mio parere sarà perfetto per trattare i miei talloni) e il Bella Sveglia di Neve Cosmetics. I due campioncini, uno di shampoo Weleda e la salvietta intima Cotoneve verranno in vacanza con me!

Grazie bimbe <3 <3 <3

E voi avete provato qualcuno di questi prodotti? Se lo conoscete aspetto consigli sull’ utilizzo del Bella Sveglia.